Altri Articoli

News

È ufficiale: Corrado Fontana parteciperà all’edizione 2008 dell’European Rally Championship.

Como, 25 marzo 2008

Dopo l’esperienza maturata nel corso del 2007, stagione del suo esordio nell’E.R.C., il pilota comasco conferma le voci che lo vedevano già pronto al via.È lo stesso Fontana a dare l’annuncio: “Finalmente ogni tassello è al suo posto; siamo pronti per l’E.R.C. 2008, che per noi inizierà il 18 aprile al 1000 Miglia. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto e senza i quali quest’anno, come nei precedenti, non sarebbe stato possibile correre a grandi livelli. Un grazie agli sponsor e in particolare a REAG che ha scelto di investire su di me, sul mio entusiasmo e la mia voglia di vincere”. E proprio da REAG giunge una tra le più importanti novità di questa stagione: è ufficialmente nato il REAG Rally Team, un segno tangibile dell’importanza delle risorse e dell’impegno che la multinazionale ha deciso di investire nel mondo dei Rally.Oltre al pilota, giunge un’ulteriore conferma: l’auto, Punto S2000 Abarth. Per gli appassionati, possiamo solo annunciare una nuova livrea, davvero “cattiva”, che presto sarà svelata a tutti i tifosi tramite i canali ufficiali. Ovviamente solo per i nostri lettori il privilegio dell’anteprima. Grossa novità invece al fianco di Corrado: quest’anno sul sedile di destra siederà Carlo Cassina, un professionista che di certo non ha bisogno di presentazioni; ma rassicuriamo tutti i tifosi (perché non esiste un appassionato di rally che nel bene o nel male non sia suo fan): il rapporto di collaborazione e stretta amicizia tra Renzo “Billy” Casazza e Fontana non si è affatto concluso, infatti rivedremo il “padre di tutti i navigatori italiani” al via del 1000 Miglia, in Croazia e in Bulgaria.Non ci sono novità, invece, sul fronte della preparazione dell’auto e dell’assistenza tecnica, affidata alle mani esperte della Grifone, che da anni firma i successi del campione italiano.Per ora è tutto. I motori sono accesi, i test si stanno concludendo: aspettiamo solo il via dell’E.R.C. 2008.

 

Altri Articoli

sponsor

sponsor

sponsor

sponsor

sponsor

Iscriviti alla newsletter