Altri Articoli

News

Corrado Fontana in Bulgaria in cerca di riscatto

Como, 01 luglio 2007

Fino ad ora non si può certo dire che la fortuna sia stata dalla loro parte, ed è un bene che il Rally di Bulgaria arrivi a sole due settimane dalla rovinosa uscita di strada ad Ypres; per Corrado Fontana e Billy Casazza l’occasione giusta per centrare un risultato di prestigio, che in chiave Campionato Europeo terrebbe accese le possibilità di ben figurare nella classifica finale. Tutta da scoprire per Corrado, la gara bulgara è tradizionalmente favorevole ai piloti italiani, qui vincitori nelle ultime tre edizioni. Quartier generale del rally, con partenza, arrivo e prova spettacolo il venerdì sera, sarà Borovetz, la località montana più importante del paese; situata 70 km. a sud di Sofia, Borovetz ospiterà tutti i piloti e i team, anche se il parco assistenza sarà più a valle, nella piana dove si disputeranno le prove speciali. La gara è concentrata su soli 4 i tratti cronometrati, da percorrere in entrambi i sensi durante le due tappe; il chilometraggio è comunque in linea con le altre gare, con 282 km di speciali e736 di percorso totale.Speriamo in bene, - confida Corrado - nonostante le disavventure di inizio stagionesiamo convinti di poter centrare un bel risultato; forse abbiamo pagato lo scotto dellabuona sorte delle ultime stagioni, dove veramente tutto è andato alla grande.”Per gli amanti della cabala, sottolineiamo che per la quarta volta consecutiva, in altrettante gare, sulle portiere della Punto ci sarà il numero 6; ma Corrado e Billy nonsono superstiziosi e ricordano che con questo numero hanno vinto a Como.I servizi sulla Channel TV inizieranno giovedì sera dopo lo shakedown, e contemporaneamente verranno pubblicate le prime foto dei protagonisti. A seguire, prova spettacolo il venerdì sera, prima tappa il sabato, e seconda tappa la domenica, con arrivo a Borovetz alle 16:30.

 

Altri Articoli

sponsor

sponsor

sponsor

sponsor

sponsor

Iscriviti alla newsletter