Altri Articoli

News

Chentre costretto al ritiro in Liguria

Savona, 04 marzo 2007  

Avvio sfortunato per la stagione 2007 di Elwis Chentre, alla prima prova speciale in programma, è una foratura, a dare le prime avvisaglie di quello che sarebbe poi stato l’epilogo della giornata.Si susseguono i primi tratti cronometrati, dedicati all’approccio ed alla messa a punto della nuova macchina, in previsione dell’attacco da sferrare sulle ripetizioni delle prove.Già dalla speciale 4 Elwis riesce ad imporre il suo ritmo, su di uno scatenato Andolfi, che nel frattempo ha accumulato un leggero margine.Sulla ripetizione della prova “ Madonna del Monte”, è però la rottura di un semiasse a mettere fine precocemente al rally, con grande delusione dell’equipaggio, del team e dei fans accorsi per la prima uscita.“Mi è dispiaciuto molto dovermi fermare per una rottura così inconsueta, dovuta probabilmente ad un giunto interno difettoso” ha dichiarato Elwis Chentre “sia io che Fulvio, iniziavamo ad ingranare, eravamo riusciti a trovare un buon set-up e c’erano tutte le premesse per fare bene, contavamo di sferrare l’attaco sin dalle prime prove del secondo giro, tant’è vero che nonostante la rottura avvenuta a circa 1 km dal fine prova, siamo riusciti a far segnare il miglior tempo della speciale. Purtroppo però le gare son fatte anche di queste cose. Tengo comunque a ringraziare Fulvio, la F.R. Specialcars e la scuderia BluThunder per il lavoro fatto.” La manifestazione, è stata vinta dall’equipaggio locale Andolfi/Romano su Renault Clio, seguiti dai liguri Tarantino/Colombo sempre su Renault Clio e da Sora/Brusati su vettura analoga.

Altri Articoli

sponsor

sponsor

sponsor

sponsor

sponsor

Iscriviti alla newsletter